New Line RDM, Il Barometro di Luglio: un mese critico anche per le vendite a valore. Crescono solo Dermocosmesi e Veterinaria

Dati aggiornati al: 31 Luglio 2023

New Line RDM, Il Barometro di Luglio: un mese critico anche per le vendite a valore. Crescono solo Dermocosmesi e Veterinaria

L’inflazione non “salva” il fatturato della farmacia che chiude il mese di luglio con una pesante contrazione a confezioni (-9,9%) e appunto con un deciso calo anche del fatturato (-4,1%). Mentre l’area del farmaco etico continua a tenere (con un dato piatto a fatturato, ma con -2,4% a confezioni) la Libera Vendita è sempre fortemente penalizzata nel confronto con il 2022, un anno ancora contrassegnato dalle ondate di Omicron.

(Visited 427 times, 1 visits today)

ANALISI DEGLI INGRESSI

Nel Barometro del mese di New Line RDM, vediamo che anche l’andamento degli ingressi riflette le difficoltà del canale nel confronto con il 2022: la riduzione degli ingressi si avverte sia a totale mese (-9,9%) sia per singola giornata lavorativa (-9,7%). L’effetto del confronto con i grandi afflussi del luglio 2022 generati da Omicron è particolarmente evidente anche nell’analisi dello scontrino medio, con un paniere allineato in termini di confezioni (-2,1%) ma dal valore medio decisamente più alto (+6,5%).

(Visited 427 times, 1 visits today)

OVERVIEW CANALE

Il Farmaco Etico registra trend negativi a confezioni (-2,4%) mentre il dato a fatturato è sostanzialmente flat (-0,0%). I risultati della Libera Vendita rimangono invece negativi sia a fatturato (-8,5%) sia soprattutto a confezioni (-18,8%) dove perdono più di sei punti rispetto a giugno.

(Visited 427 times, 1 visits today)

L’ANDAMENTO DEL FARMACO

Il Farmaco Branded, ovvero la componente principale del farmaco su ricetta, con un peso del 78%, registra trend negativi sia a fatturato (-1,6%) sia a confezioni (-4,1%). Va meglio il segmento GX (generico non branded), che registra un trend di +5,8% a fatturato e di +1,8% a confezioni.

(Visited 427 times, 1 visits today)

L’ANDAMENTO DEL COMMERCIALE

Nell’area della Libera Vendita, il dato peggiore è sempre quello dei Sanitari (-29,3% a fatturato e -40% a confezioni), ma anche l’Automedicazione staziona da giugno in area negativa e chiude il mese a -3,6% a fatturato e -9,7% a confezioni.

Luglio è però un mese positivo per la Dermocosmesi, in crescita per il secondo mese di fila (+10,4% a fatturato e +5,8% a confezioni) e che conquista il secondo posto per importanza del giro d’affari del Commerciale.

Continua a crescere anche il segmento della Veterinaria, con un trend di +15,5% a fatturato e di +5,8% a confezioni.

Trend positivi a fatturato (+4,7%) ma negativi (-2,8%) a confezioni per Il mercato degli Alimenti e Dietetici.

Ancora in contrazione il mondo Omeopatia, che chiude il mese con -9,9% a fatturato e -13% a confezioni.

(Visited 427 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

  Iscriviti per non perderti i dati più aggiornati del mercato della farmacia