New Line RDM, Il Barometro di Maggio: Farmaco Rx in ripresa, stenta ancora la Libera Vendita. Colpa (anche) del meteo sfavorevole

Dati aggiornati al: 31 Maggio 2023

New Line RDM, Il Barometro di Maggio: Farmaco Rx in ripresa, stenta ancora la Libera Vendita. Colpa (anche) del meteo sfavorevole

Il mese di maggio in farmacia si chiude con una ripresa del mondo dell’Etico, più complessa la situazione della Libera Vendita che sconta ancora un faticoso confronto con il 2022 e un meteo poco favorevole a una serie di mercati.

Tuttavia, alla contrazione in termini di volumi rispetto al 2022, corrisponde un recupero rispetto al fatturato. Il Barometro di New Line Ricerche di Mercato fotografa un trend globale del fatturato di +1,3% mentre, come era già accaduto negli scorsi mesi, il dato a volumi è peggiore (-3,2%) ma comunque in ripresa rispetto al -9,3% dello scorso mese.

Su questi risultati, in particolare nell’area commerciale, continua dunque a pesare il confronto con maggio dello scorso anno che aveva coinciso con un secondo picco di diffusione di Omicron. Un’ondata di contagi che era iniziata ad aprile 2022 e si era protratta fino all’inizio di luglio e che aveva avuto un impatto importante sulle modalità d’accesso alla farmacia e sulle scelte d’acquisto del consumatore.

A questo va aggiunta un’altra contingenza, ovvero il prolungarsi di temperature e condizioni metereologiche decisamente fuori stagione che hanno ritardato la partenza di mercati tipicamente primaverili come il comparto delle Vitamine, Sali e Tonici nell’Automedicazione e diversi importanti segmenti della Dermocosmesi, come Solari e Snellenti. Il confronto con maggio 2022 amplifica ulteriormente il peso di questo fenomeno sul giro d’affari totale del canale perché, al contrario del 2023, lo scorso anno la stagione calda era partita decisamente in anticipo ed era stata subito caratterizzata da picchi di temperatura fuori stagione che avevano fortemente incoraggiato la crescita dei segmenti stagionali.

(Visited 322 times, 1 visits today)

ANALISI DEGLI INGRESSI

L’andamento degli ingressi mostra una leggera riduzione rispetto a maggio 2022, con un differenziale negativo sia a totale mese (-1,6%) sia per singola giornata lavorativa (-1,6%). Sono valori in linea con quelli dello scorso mese e anche nell’analisi del dato di maggio bisogna considerare che la diffusione di Omicron si traduceva in un ampio numero di accessi legati all’acquisto o alla somministrazione di tamponi. In parallelo, anche l’analisi dello scontrino medio restituisce un paniere più scarico in termini di confezioni (-2,2%) ma con prodotti dalla battuta di cassa mediamente più alta (+2,7%).

(Visited 322 times, 1 visits today)

OVERVIEW CANALE

Il Farmaco Etico inverte la tendenza dello scorso mese, con trend positivi sia a fatturato (+3,6%) sia a confezioni (+1,7%) mentre la Libera Vendita migliora la sua performance a fatturato (-1,6% rispetto a -5,8% dello scorso mese) ma rimane con un trend negativo in doppia cifra a confezioni (-10,1%). Considerata l’incidenza importante della componente Covid sui differenziali del mondo commerciale, è utile considerare il comparto anche al netto di questa componente. E questa seconda vista restituisce delta decisamente più lusinghieri sia a fatturato (+3,6%) sia soprattutto a confezioni (+0,9%).

(Visited 322 times, 1 visits today)

L’ANDAMENTO DEL FARMACO

Il Farmaco Branded, stabilmente la componente principale del farmaco su ricetta con un peso del 78,3%, riporta trend positivi sia a fatturato (+2,3%) sia a confezioni (+0,4%), ma come per gli scorsi mesi è il segmento GX (generico non branded) a registrare risultati i migliori, con un trend di +8,9% a fatturato e di +5,1% a confezioni.

(Visited 322 times, 1 visits today)

L’ANDAMENTO DEL COMMERCIALE

Nel mondo della Libera Vendita alla performance negativa dei Sanitari (-18,5% a fatturato e -29,3% a confezioni) si accompagnano andamenti altalenanti sia del mondo dell’Automedicazione sia della Dermocosmetica.

L’Automedicazione, stabilmente il segmento principale del comparto, registra differenziali positivi a fatturato (+4,2%) ma sostanzialmente flat a confezioni (-0,3%) e anche la Dermocosmesi segue la stessa dinamica, registrando un risultato sostanzialmente flat a fatturato (+0,9%) e un trend negativo a confezioni (-2,2%).

Continua la crescita del fatturato nel mercato della Veterinaria, con un trend di +6,1%, mentre le confezioni sono in perdita (-1,8%).

Trend positivi a fatturato (+7,6%) ma sostanzialmente flat (-0,8%) a confezioni per Il mercato degli Alimenti e Dietetici.

Il mondo Omeopatia migliora leggermente rispetto allo scorso mese ma non riesce ancora a entrare in territorio positivo, chiudendo maggio con -3,2% a fatturato e -8,4% a confezioni.

(Visited 322 times, 1 visits today)