New Line RDM, ottobre in farmacia: aumentano gli ingressi, recuperano le vendite a fatturato, stentano a confezioni

Dati aggiornati al: 31 Ottobre 2021

New Line RDM, ottobre in farmacia: aumentano gli ingressi, recuperano le vendite a fatturato, stentano a confezioni

Il Barometro mensile di New Line RDM fotografa un mese di ottobre caratterizzato da un incremento a fatturato (+0,8%), a cui fa da contraltare una tendenza a confezioni negativa (-3,2%). Ma a questi risultati contribuisce sicuramente la differenza di un giorno lavorativo rispetto all’ottobre 2020.

Infatti gli scostamenti migliorano decisamente nel confronto con ottobre 2019, caratterizzato dallo stesso numero di giorni lavorativi: il trend a fatturato passa a +1,4% mentre quello a confezioni attenua la contrazione e segna -0,8%.

Confrontando il progressivo a ottobre 2021 con quello dei due anni precedenti, si continua ad osservare come il ritmo del recupero rispetto al 2020 sia buono soprattutto a fatturato (trend del +0,8%) mentre le confezioni continuano a mostrare trend negativi (-2,1%). I trend rispetto al 2019 rimangono tuttavia ancora negativi sia a fatturato (-1,7%) sia a volumi (-3,5%).

(Visited 202 times, 1 visits today)

ANALISI DEGLI INGRESSI

Il mese di ottobre certifica l’aumento costante degli ingressi in farmacia osservato nell’ultimo periodo, con un incremento del +2,9% rispetto a ottobre 2020 e un conseguente aumento dell’accesso in farmacia anche per singola giornata lavorativa (+5,4%). Situazione nettamente migliore, quindi, rispetto a quella dell’autunno 2020, caratterizzato dalla ripresa dell’emergenza sanitaria e da un accesso alla farmacia inferiore rispetto al 2019.

La performance media per singolo ingresso ci mostra tuttavia uno scontrino in diminuzione sia in termini di fatturato (-2,2%) sia di confezioni (-6,3%), a causa del confronto con un periodo del 2020 in cui, a motivo della particolare situazione pandemica, l’ingresso medio era caratterizzato da un valore nettamente maggiore di quello registrato in passato.

(Visited 202 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | Universo delle farmacie italiane | OTTOBRE 2021

L’ANDAMENTO DEL FARMACO

Analizzando nel dettaglio i singoli mercati, vediamo che il farmaco su ricetta registra trend in diminuzione del -2,5% a fatturato e del -4% a confezioni. La tendenza negativa si mantiene anche nel confronto con settembre 2019, sia a volumi (-7%) sia a fatturato (-4,7%).

La riduzione a totale farmaco Etico è confermata anche osservandone le singole componenti: il farmaco di Marca segna infatti -3% a fatturato e -4% a confezioni, mentre il farmaco Equivalente si mantiene sostanzialmente flat, con un trend di -0,3% a fatturato e un -3,9% a confezioni.

L’area del farmaco senza obbligo di prescrizione chiude invece ottobre in maniera positiva. Per i SOP si registra un incremento sia a fatturato sia a confezioni (rispettivamente +6% e +2,4%) e la stessa tendenza si osserva per gli OTC, in crescita del +7,9% a fatturato e del +4,9% a confezioni. Il mese di ottobre ha coinciso con l’avvio della stagione delle sindromi simil influenzali che, come mostra il report Influnet, sono stati molto superiori non solo ai livelli davvero molto bassi del 2020 ma anche a quelli più standard del 2019.

L’andamento dell’Extrafarmaco invece conferma le dinamiche contrastanti tra il fatturato, in crescita del +4,3%, e le confezioni che invece subiscono un calo consistente (-4%).

(Visited 202 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | Universo delle farmacie italiane | OTT-21 VS OTT-20 | dati a valore

L’ANDAMENTO DEL COMMERCIALE

Il comparto Commerciale chiude in maniera positiva in termini di fatturato (+4,9%) ma il trend a confezioni è invece negativo (-2,2%). La dinamica per le confezioni si inverte se si analizza il commerciale scorporato dalla componente dei Sanitari, a quel punto si registrano trend a fatturato del +1,7% e a confezioni del +0,1%.

Performance in crescita per il comparto dell’Automedicazione nel confronto con lo stesso mese del 2020 sia in termini di fatturato (+2,8%) sia di confezioni (+1,5%), complice soprattutto l’avvio della stagione autunnale. La Dermocosmetica mostra invece trend sostanzialmente flat sia a fatturato (+0,7%) sia a confezioni (+0,4%).

Il mercato della Veterinaria registra trend positivi in termini di fatturato (+3,2%) ma flat considerando le confezioni (-0,5%) mentre i Sanitari evidenziano dinamiche molto positive per le vendite a fatturato, con un trend del +18,1%, ma trend negativi per i volumi, con un -7%.

Il mercato degli Alimenti e Dietetici ha un andamento negativo sia a fatturato sia a confezioni, con trend rispettivamente del -2,5% e del -6%.

Prosegue inoltre la contrazione del mercato dell’Omeopatia, con trend di -16,2% a fatturato e -15,1% a confezioni, dinamiche influenzate anche dal confronto con un ottobre 2020 in cui la richiesta di questi prodotti, anche in un’ottica di prevenzione dal Covid, aveva registrato un notevole incremento.

(Visited 202 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | Universo delle farmacie italiane | OTT-21 VS OTT-20 | dati a valore

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia