New Line RDM, la Farmacia nei primi nove mesi del 2021: la ripresa è in atto

Dati aggiornati al: 30 Settembre 2021

New Line RDM, la Farmacia nei primi nove mesi del 2021: la ripresa è in atto

Che cosa è successo nei primi 9 mesi del 2021 in farmacia?

Il new normal sembra piuttosto incoraggiante. Dalle analisi di New Line Ricerche di Mercato emerge che nei primi nove mesi del 2021 il giro d’affari complessivo della Farmacia cresce a fatturato (+0,8%) mentre le confezioni continuano a mostrare trend negativi (-2%). Nel confronto con il 2019 osserviamo ancora andamenti negativi sia a fatturato (-2,1%) sia a confezioni (-3,8%), ma guardando al primo semestre 2021 i differenziali, anche se si mantengono negativi, hanno dimezzato la perdita rispetto al periodo pre-pandemia. Questo risultato conferma che, nonostante il giro d’affari complessivo non abbia ancora raggiunto i livelli del 2019, la ripresa è in atto e il terzo trimestre dell’anno ha dato un contributo rilevante al recupero del canale.

(Visited 597 times, 1 visits today)

Trend dei principali comparti

Il focus sulle due principali componenti del mercato Farmacia, farmaco Rx e comparto commerciale, mostra che per il Farmaco Etico, il cui peso sul fatturato complessivo del canale è intorno al 60%,  il trend a valori è sostanzialmente flat (-0,3%) ma accompagnato da un calo a volumi (-2,0%). La componente etica del mercato risulta in perdita anche rispetto allo YTD del 2019, con una contrazione rilevante sia a fatturato sia a confezioni (rispettivamente -4,3% e -7,1%). Ma i valori sono  in miglioramento sia rispetto al primo semestre dell’anno, sia rispetto al periodo pre-pandemia che registrava a fatturato un trend di -6,3%, a fronte di -9% a volumi. Dunque anche se i livelli di vendita sono ancora inferiori rispetto al periodo pre-Covid,  la dinamica in atto è quella di un recupero rispetto al 2019 anche nel mondo del farmaco su prescrizione

Diversa la dinamica per l’ambito Commerciale (SOP, OTC e Extra-Farmaco) nel confronto con il 2020: trend tendenzialmente positivo a fatturato (+2,3%), mentre permane il trend negativo a confezioni (-2%).

Nel confronto con il 2019 i delta del commerciale sono positivi (+1% a fatturato e +1,3% a confezioni) ma l’influenza delle vendite legate ai presidi di protezione individuale continua ad avere un peso decisivo sul totale del comparto. Infatti, se si analizza il trend del Commerciale al netto della componente dei Sanitari, l’andamento è negativo sia a fatturato (-1,3%) sia a confezioni (-7,7%).

(Visited 597 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | GENNAIO - SETTEMBRE 2021 VS GENNAIO - SETTEMBRE 2020

Etico

Nell’analisi approfondita del Farmaco Etico nel primo semestre del 2021, vediamo che la tendenza globale del segmento è frutto dell’interazione tra le diverse dinamiche delle due componenti di Marca ed Equivalente.

L’Etico di Marca infatti registra risultati negativi sia a valori (-1,1%) sia a volumi (-2,2%); l’Equivalente, invece, mostra un andamento positivo in termini di fatturato (+2,6%), con un trend però negativo a pezzi (-1,3%).

Andando in focus sull’Etico branded, la performance negativa è dovuta principalmente al farmaco di Fascia A, che rappresenta circa l’80% del totale e riporta trend negativi sia a fatturato (-1,9%) sia a volumi (-2,2%). Il farmaco di marca di Fascia C segna invece un trend positivo a fatturato (+1,8%) ma negativo a confezioni (-1,8%).

E il Generico? Per la Fascia A, che pesa per il 90% sul totale della componente, trend positivi a fatturato (+1,9%) ma negativi a volumi (-1,4%). Il Generico di Fascia C riporta invece una crescita marcata a fatturato (+6,8%) e un delta sostanzialmente flat a volumi (-0,5%).

(Visited 597 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | GENNAIO - SETTEMBRE 2021 VS GENNAIO - SETTEMBRE 2020

Commerciale

Nel mondo del Commerciale l’Extra-Farmaco, che rappresenta la sua componente principale, conferma anche nello YTD a settembre la crescita osservata nel primo semestre, con un trend positivo in termini di fatturato (+4,4%) e una sostanziale stabilità in termini di confezioni (+0,2%).

I farmaci senza obbligo di prescrizione, SOP/OTC, mostrano complessivamente trend negativi sia a fatturato (-5,6%) sia a confezioni (-9,2%). La perdita registrata è comune ad entrambe le tipologie di prodotti ma la performance peggiore è attribuibile agli OTC, con trend di -6,9% a fatturato e -10,3% a confezioni. Va un po’ meglio per i SOP con un trend di -1,7% a fatturato e di -6,4% a volumi.

(Visited 597 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | GENNAIO - SETTEMBRE 2021 VS GENNAIO - SETTEMBRE 2020

Extra-farmaco

Andando nel dettaglio dell’Extra-Farmaco si nota come i vari mercati abbiano andamenti generalmente positivi, con le eccezioni degli Alimenti Dietetici e dell’Omeopatia.

L’Automedicazione, che incide in termini di fatturato sul totale per il 56%, registra trend positivi a fatturato (+1,1%) ma negativi a pezzi (-3,7%); ancora molto lontani i livelli della domanda rispetto a quelli del 2019, come indica il -8,7% a confezioni, determinato principalmente dall’assenza di patologia influenzale nella prima parte dell’anno.  La Dermocosmesi e Igiene conferma i trend in crescita sia a fatturato sia a pezzi, con valori rispettivamente di +4,6% e di +1%. Osservando l’andamento di tale mercato rispetto allo stesso periodo del 2019 si registra invece ancora una perdita (fatturato -2,1% e confezioni -5,5%), seppure inferiore rispetto a quella osservata nel primo semestre del 2021.

I Sanitari continuano a mostrare trend di crescita, soprattutto a fatturato (+3,9%), mentre il trend a pezzi è tendenzialmente stabile (+0,2%). Continua anche la crescita sostenuta della Veterinaria (+7,3% a valori, +4,0% a volumi). Come nel primo semestre 2021, gli Alimenti e Dietetici vedono ridurre il loro giro d’affari (-0,4% a valori e -6,2% a confezioni), mentre l’Omeopatia tiene rispetto all’anno passato, con un lieve decremento a fatturato (-1,8%) e stabilità a confezioni (-0,1%).

(Visited 597 times, 1 visits today)

FONTE NEWLINE RICERCHE DI MERCATO | GENNAIO - SETTEMBRE 2021 VS GENNAIO - SETTEMBRE 2020

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia