Febbraio prosegue in calo: il farmaco Rx perde il 5,8 a confezioni e non va meglio al comparto Commerciale

Dati aggiornati al: 21 Febbraio 2021

Febbraio prosegue in calo: il farmaco Rx perde il 5,8 a confezioni e non va meglio al comparto Commerciale

Il mese di febbraio continua con le dinamiche osservate nelle settimane precedenti. Il focus Covid di New Line RDM sui dati dell’ultima settimana ci restituisce una fotografia in cui i volumi di vendita complessivi si posizionano su una baseline inferiore (-9,1%) rispetto all’anno precedente, in cui la pandemia era ancora solo alle porte.Le due componenti che costituiscono il globale Farmacia contribuiscono entrambe al risultato complessivo: il Farmaco su Ricetta perde il 5,8% a confezioni e il Commerciale perde il 13,6% raggiungendo il -19,1% se depurato dalla componente dei Sanitari.

L’incidenza delle sindromi simil-influenzali, ancora una volta sotto la soglia basale, come indicato dal rapporto Influnet, determina perdite molto rilevanti in tutte le aree legate alle patologie influenzali e da raffreddamento.

Il Farmaco su Prescrizione mostra quindi dinamiche differenti tra le categorie di Farmaco Rx legate alle patologie influenzali che continuano a mostrare stabilmente perdite molto rilevanti (-29,4% sul Sistema Respiratorio e -40,3% degli Antibiotici) e i Farmaci per uso cronico, che mostrano un andamento più in linea rispetto al 2020. Il Sistema Cardiovascolare, che ben rappresenta questa categoria, segna un +0,4 negli ultimi sette giorni.

(Visited 1.701 times, 1 visits today)

GLOBALE

FARMACO RX

SISTEMA RESPIRATORIO

SISTEMA CARDIOVASCOLARE

AUTOMEDICAZIONE

Il mercato dell’Automedicazione continua a registrare una richiesta di prodotti flat e di molto inferiore rispetto a quella dell’anno passato, con un trend del -22,2% rispetto alla corrispondente settimana del 2020.

I mercati che mostrano forti perdite sono quelli legati alla mancata partenza della stagione influenzale, come i Prodotti per la Tosse, Decongestionanti Nasali, Probiotici, Antipiretici. Livelli di vendita allineati a quelli registrati nella corrispondente settimana dello scorso anno per Vitamine e Funzioni Immunitarie, dove si iniziava a osservare un incremento della domanda a seguito delle prime notizie dell’arrivo della pandemia anche nel nostro Paese. Allo stesso modo, l’incremento dei volumi registrati nel 2020 porta il trend dei Multivitaminici-Multiminerali a segnare il -20,3%. Continua, invece, la grande richiesta di prodotti di automedicazione per l’Insonnia e Benessere Mentale in crescita del +20,8% rispetto al 2020.

(Visited 1.701 times, 1 visits today)

IMMUNOSTIMOLANTI

MULTIVITAMINICI E MULTIMINERALI

 

 

(Visited 1.701 times, 1 visits today)

INSONNIA E BENESSERE MENTALE

DERMOCOSMETICA

Il mercato della Dermocosmetica e Igiene mostra un leggero recupero rispetto i sette giorni precedenti, con un trend del -9,6% rispetto allo scorso anno.

La richiesta di prodotti per il Trattamenti Viso è leggermente cresciuta rispetto ai sette giorni precedenti (-5,3% vs 2020 contro il -18% della settimana precedente), con gli Antietà che in questa settimana mostrano un trend in crescita del +2,7% e gli Idratandti Protettivi Labiali che recuperano rispetto alla scorsa settimana, registrando un trend del -11%. In crescita i Trattamenti Corpo (+4,4%), grazie alla componente degli Idratanti e Pelli Sensibili (+1,6%) e ai Trattamenti Speciali per inestetismi cutanei, antismagliature ed esfolianti corpo che sono in forte incremento nell’ultima settimana. Trend negativi, invece, per la categoria degli Anticellulite e Altri Trattamenti Corpo.

Continua la crescita dei prodotti contro l’Acne i cui volumi di vendita si posizionano ad un livello superiore rispetto al 2020, mentre persistono le perdite nel Maquillage, negli Antipediculosi e nelle categorie dell’Igiene Corpo, Bocca e Intima.

(Visited 1.701 times, 1 visits today)

TRATTAMENTI VISO

TRATTAMENTI CORPO

LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia

NL