Federfarma Roma alla Race for the Cure: controlli gratuiti per rischio cardiaco, glicemia e colesterolo

Federfarma Roma alla Race for the Cure: controlli gratuiti per rischio cardiaco, glicemia e colesterolo

Race for the Cure è la più grande manifestazione per la lotta ai tumori del seno in Italia e nel mondo, evento simbolo dell’Associazione Komen Italia. La Race si propone di sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e di uno stile di vita sano; raccogliere fondi per nuovi progetti per la lotta ai tumori del seno; esprimere solidarietà alle Donne in Rosa, donne che si sono confrontate con il tumore del seno. Si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, a Roma, al Circo Massimo, e in altre quattro città italiane: Bari, Bologna, Brescia e Matera. Da giovedì 9 maggio, e fino a domenica 12 maggio, Federfarma Roma sarà presente con un suo stand al Villaggio della Salute, Race For The Cure 2024.

Le farmacie di Roma da dodici anni partecipano alla manifestazione

«Anche quest’anno confermiamo la nostra presenza alla Race for the cure», ha detto Andrea Cicconetti (nella foto), presidente di Federfarma Roma, «un importantissimo evento tutto dedicato alla prevenzione. E anche quest’anno il nostro stand offrirà un’analisi, l’elettrocardiogramma, più i test base per la valutazione del rischio cardiologico, misurazione della glicemia e del colesterolo. Tutto naturalmente gratuitamente, nell’ottica di far scoprire sempre di più quella che è la farmacia dei servizi e quello che offrono quotidianamente le farmacie che i cittadini hanno sotto casa».

Race for The Cure è un appuntamento di sport, salute e solidarietà aperto a tutti. Protagoniste dell’evento sono le Donne in Rosa, donne che stanno affrontando o hanno affrontato il tumore del seno che con la loro speciale maglia rosa sensibilizzano l’opinione pubblica sull’importanza della prevenzione e mandano un forte messaggio di incoraggiamento alle 56.000 donne che in Italia ogni anno si confrontano con la malattia. Una manifestazione di quattro giorni, ricca di iniziative dedicate a salute, sport e benessere che culmina la domenica nell’emozionante passeggiata di 2 km, una corsa amatoriale di 5 km e una corsa competitiva di 10km.

Le farmacie di Roma, che da dodici anni partecipano alla manifestazione, metteranno al servizio dei cittadini una serie di servizi di screening in omaggio. Per tutta la durata della manifestazione, presso lo stand di Federfarma Roma sarà possibile fare lo screening per la valutazione del rischio cardiaco. Un farmacista, collegato on line con un cardiologo, effettuerà l’elettrocardiogramma che verrà valutato in tempo reale dal cardiologo e la misurazione della pressione. Sarà così possibile individuare un eventuale rischio cardiologico e mettere il cittadino nelle condizioni di intervenire subito. Durante i quattro giorni della manifestazione, inoltre, sarà possibile fare anche la misurazione di glicemia e colesterolo. All’interno della collaborazione che da anni prosegue con Komen Italia, Federfarma Roma partecipa a un importante progetto per rispondere ai bisogni di salute e di benessere della donna. Le farmacie di Roma associate a Federfarma promuoveranno la vendita dello shampoo probiotico “Huniko”, realizzato in laboratorio dallo staff scientifico del Policlinico Gemelli e pensato specificatamente per le donne che stanno affrontando percorsi di cura per malattie oncologiche. La vendita di questo shampoo probiotico contribuirà inoltre a sostenere i progetti per la salute femminile di Komen Italia: un euro per ogni prodotto venduto sarà infatti destinato dal laboratorio Hairtium a finanziare le attività della Onlus nel rispetto di rigide regole di trasparenza e rendicontazione.

Inoltre, come ogni anno, per la 25° edizione della Race for the cure, Federfarma Roma prenderà parte alla manifestazione con una sua squadra non competitiva composta da colleghi e amici che cammineranno insieme durante la passeggiata di domenica mattina, 12 maggio. «Come capitano della squadra di Federfarma Roma», ha spiegato Claudia Passalacqua, consigliere di Federfarma Roma, «mi aspetto una grossa presenza sia dei cittadini che dei colleghi e li invito ad unirsi alla squadra di Federfarma Roma che è una squadra ovviamente con un gruppo aperto».

(Visited 78 times, 1 visits today)