Ottobre: al via la prevenzione in farmacia

Ottobre: al via la prevenzione in farmacia

Ottobre è il mese della prevenzione del tumore al seno e, come ogni anno, il calendario delle iniziative è fitto, anche in farmacia. Le farmacie Boots e le farmacie indipendenti del network Alphega in Italia hanno annunciato un programma in collaborazione con Komen Italia, associazione che organizza ogni anno la Race for the Cure, la più grande manifestazione del mondo per la lotta ai tumori del seno, con l’obiettivo di contribuire alla prevenzione di questa malattia attraverso attività di sensibilizzazione, screening e raccolta di fondi su tutto il territorio nazionale.

Il programma di iniziative nelle farmacie italiane Boots e Alphega prevede la “Carovana della Prevenzione” e il “Mese della Prevenzione”.

La Carovana della Prevenzione è l’unità mobile di prevenzione senologica di Komen Italia, in grado di effettuare tutti gli esami per la diagnosi precoce dei tumori del seno, con spazi ambulatoriali, personale sanitario specializzato e tecnologie di ultima generazione tra cui mammografo digitale ed ecografo portatile. La Carovana sarà operativa presso le farmacie Boots Spinaceto a Roma e Boots Fulvio Testi a Milano rispettivamente il 22 settembre e il 22 ottobre 2020, per erogare gratuitamente screening e visite nelle comunità in cui sono presenti le due farmacie. Durante ciascuna giornata, verranno effettuate almeno 10 ecografie e 35 mammografie alle donne che ne hanno più bisogno, perché non rientrano nei programmi di screening regionali.

La seconda iniziativa (il “Mese della Prevenzione”) si svolgerà per tutta la durata di ottobre, in tutte le farmacie Boots e nelle farmacie Alphega aderenti. Verrà promossa una campagna di sensibilizzazione e raccolta fondi a sostegno delle attività di Komen Italia, tramite la distribuzione in farmacia del nastro rosa, simbolo universale della lotta ai tumori del seno. I clienti e le clienti delle farmacie Boots e Alphega potranno ricevere il ribbon rosa con una donazione libera e indossarlo per diventare “ambasciatori e ambasciatrici della prevenzione”. Tutto il personale delle farmacie sarà formato appositamente da Komen Italia attraverso un workshop virtuale e potrà interagire con pazienti e consumatori attraverso informazioni e materiali dedicati anche online sulla pagina web per far capire l’importanza fondamentale della prevenzione e della diagnosi precoce.

Si stima infatti che oltre un terzo dei tumori del seno potrebbe essere evitato con uno stile di vita salutare, mentre con la diagnosi precoce le percentuali di guarigione superano il 90%.

«La nostra farmacia crede molto nelle attività di prevenzione e nel ruolo che noi farmacisti svolgiamo nel promuovere stili di vita corretti» ha dichiarato a PharmaRetail Francesco Farneti della farmacia Farneti di Livorno, una delle farmacie che ha aderito all’iniziativa. «Grazie al rapporto di fiducia che abbiamo con i nostri pazienti, possiamo aiutarli molto nelle scelte che riguardano la loro salute. La campagna di Komen Italia per la prevenzione del tumore al seno è particolarmente importante perché assegna un ruolo di ambassador a noi farmacisti. Questo ci conferma come punto di riferimento per la salute nella comunità e ci permette di stringere relazioni ancora più strette con le pazienti».

Gli fa eco Elisa Greco, titolare della farmacia Greco di Fossoli di Carpi: «Abbiamo aderito con orgoglio alla campagna di Susan Komen Italia, perché sappiamo quanto sia importante, specialmente quest’anno, contribuire a tenere alta l’attenzione sulla prevenzione di un tumore ancora così diffuso nella popolazione.
Grazie al network Alphega, lavoriamo già da tempo sulla salute femminile e sappiamo che le nostre pazienti apprezzano attività come queste e vogliono sentirsi parte di progetti con una finalità importante a livello sociale».

(Visited 381 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia