Riparte il settore fiere: Cosmofarma è in programma dal 9 al 12 settembre

Riparte il settore fiere: Cosmofarma è in programma dal 9 al 12 settembre

Il settore fieristico in presenza è fermo da marzo 2020, anche per quanto riguarda la farmacia. Se da una parte qualche manifestazione si è spostata sul web, dall’altra è mancata la parte di contatto, incontro e confronto tipica di questi eventi. Così Cosmofarma Exhibition 2021, che a inizio anno era stata fissata per giugno, ha deciso di rinviare a settembre, per potersi organizzare al meglio e sperare di trovare condizioni pandemiche più favorevoli.

Le nuove date della manifestazione del settore Health Care, Beauty Care e di tutti i servizi legati al mondo della farmacia sono: 9 -12 settembre, nel quartiere fieristico di Bologna, in contemporanea con Sana e con OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna.

Attenzione puntata su relazione, formazione e digitale

La decisione di rimandare da giugno a settembre, si legge in una nota, «è stata presa con senso di responsabilità. Bos srl, società organizzatrice di Cosmofarma Exhibition, ha scelto di spostare a settembre nonostante il quadro della pandemia sia in miglioramento, grazie alla campagna vaccinale in corso su tutto il territorio nazionale perché, in prospettiva, l’arrivo dell’estate consentirà di organizzare al meglio l’edizione 2021. La riprogrammazione dell’evento a settembre «ci dà la certezza che il momento sarà finalmente propizio, perché la campagna vaccinale sta progredendo e il periodo estivo porterà con sé migliori condizioni per la nostra attività» spiega Roberto Valente, consigliere delegato di Bos. «Siamo consapevoli che anche le istituzioni convengono che le fiere sono un mezzo fondamentale per la ripartenza della nostra economia, sia per il ruolo fondamentale che hanno sull’export, sia per l’enorme indotto che generano».

Scopo di Cosmofarma Exhibition è dar vita ad una edizione che, pur nel pieno rispetto di quelle che sono e saranno le norme anti Covid, consenta una maggiore tranquillità per tutti e si possa davvero mettere al centro la relazione come valore fondamentale. La XXIV edizione di Cosmofarma, dedicata a “I Valori al centro”, infatti, lancia il nuovo filone tematico “ReAzione” dedicato alla farmacia del futuro, le cui parole chiave sono: formazione, digitale, relazione. Oltre a questo nuovo tema, guideranno il programma di convegni di Cosmofarma Exhibition, anche i più tradizionali filoni quali: scientifico, manageriale e istituzionale.

La parte scientifica prevede un focus sui vaccini, sui nuovi farmaci e sull’interazione tra farmaci. La parte di marketing svilupperà temi quali: marketing & sales in farmacia dopo la pandemia, sviluppo delle potenzialità della farmacia, cross-selling, arredamento e layout. Il filone istituzionale tratterà invece tematiche relative allo scenario politico, economico e legislativo del settore, in incontri realizzati grazie alla collaborazione delle più importanti associazioni e federazioni della categoria.

La manifestazione si svolge sotto il patrocinio di Fofi, Federfarma, Fondazione Cannavò, Utifar.

Cosmofarma si svolgerà in contemporanea con le manifestazioni Sana- Salone internazionale del biologico e del naturale, e OnBeauty by Cosmoprof Worldwide Bologna. La concomitanza con le altre manifestazioni, secondo gli organizzatori, creerà infatti un’occasione di interesse per imprenditori e pubblico, con un’offerta di ampio respiro dedicata al benessere e alla cosmetica.

(Visited 117 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia