Ripartire dai dati: il Data Room di settembre

Ripartire dai dati: il Data Room di settembre

Appuntamento il 15 settembre alle ore 14.00 con Nicola Posa, Ad di Shackleton Group ed Elena Folpini, general manager di New Line Ricerche di Mercato, per il primo Data Room dopo la pausa estiva.

Nell’anticipazione video per i lettori di PharmaRetail, Posa commenta i dati elaborati da New Line Ricerche di Mercato. Numeri decisamente confortanti: il progressivo della farmacia si colloca al + 7,5% a valore e 7.5% a volume indicando una crescita sostanziale nei primi mesi dell’anno, ma la situazione è buona anche  guardando all’anno mobile che mette a segno una crescita oltre il 6% sia a valore che a pezzi.

In generale, quasi tutti i reparti vanno bene: cresce di oltre l’11% l’Automedicazione, la cosmesi è al 1,2% e i sanitari 33%. A flettere, anche se non di molto, è la veterinaria con -1, 1% e, in modo molto più marcato, l’omeopatia (-10%).

Posa fa notare che se il commerciale sale del 9,5%, solo le prime aziende di riferimento crescono dell’oltre il 16%, indicando un fenomeno di concentrazione. Come gestire l’assortimento è quindi una leva cruciale per ogni punto vendita “ci sono alle volte troppi doppioni e segmenti del mercato non seguiti a sufficienza” commenta. Ma la farmacia, dopo due anni e mezzo di pandemia, è reduce anche da importanti cambiamenti anche nella relazione con i clienti e all’orizzonte si profila la necessità di individuare nuove priorità e obiettivi. Se ne parlerà nel prossimo Data Room il 15 settembre alle ore 14.00.

L’iscrizione è libera a questo link

(Visited 83 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia