Un sito web “intelligente” e sostenibile per la farmacia, da dove partire?

Un sito web “intelligente” e sostenibile per la farmacia, da dove partire?

Facendo una ricognizione nel web, sono davvero tanti i siti internet delle farmacie abbandonati. Aperti sulla prima onda del “Devi essere su internet”, agli albori degli anni 2000, quelli del Millennium Bug – e poi lasciati alla deriva nell’etere. Messi in rada e dimenticati, per mancanza di tempo o di risorse per alimentarne i contenuti. Proprio come fugaci amori di cui rimane traccia, dopo anni, solo in qualche fotografia ritrovata per caso in un cassetto.

Nel tempo alcune farmacie hanno addirittura abdicato e riparato direttamente sulle piattaforme di social networking gestendo esclusivamente tramite una pagina Facebook la loro identità digitale. E se Facebook cambia le sue politiche rispetto alla visibilità? E se chiude? Il concetto di identità digitale – il nostro doppio che si muove nell’etere rappresentato da profili social, avatar e servizi come SPID – riguarda anche la farmacia che deve quindi preservarla perché rappresenta un canale primario di business presente e futuro.

Gestire il proprio sito internet in ottica moderna significa presidiare con titolarità il proprio spazio web che, anche quando riguarda la farmacia, non significa solo vendere online e comunicare con i propri pazienti-clienti, ma anche tenere conto dei nuovi paradigmi legati alla sostenibilità.

Un sito web aggiornato e ben progettato può fare la differenza tra una farmacia che sopravvive e una che prospera. In Italia, il 73% degli utenti di internet cerca informazioni sulla salute online, (Statista 2021). Inoltre, il 65% degli utenti italiani di internet ha cercato informazioni sulle medicine o sui farmaci online (Doxa 2019). I dati dimostrano che gli italiani sono sempre più interessati a cercare informazioni sulla salute online, posizionarsi in maniera efficace è quindi indispensabile.

Non è solo una questione di presenza online, anche la qualità del sito web può influenzare la percezione che i clienti hanno della farmacia. Un sito obsoleto o poco attraente può far sembrare la farmacia poco professionale o poco interessante. D’altra parte, un sito moderno e ben progettato può far emergere attenzione per l’innovazione e un certo impegno per soddisfare il nuovo cliente, sempre più digitale e green.

Ma come creare un sito web che sia allo stesso tempo sostenibile, moderno e funzionale?

Ci sono molte soluzioni disponibili, a seconda del budget, delle esigenze e degli obiettivi.

Un sito web evoluto tiene conto anche dell’aspetto green: utilizza un hosting a basso impatto energetico, contenuti che assorbono meno energia e un sistema di gestione degli stessi contenuti a minor impatto. In questo modo, la farmacia può dimostrare l’attenzione per l’ambiente e offrire un’esperienza digitale sostenibile ai suoi clienti.

Un sito innovativo può anche offrire un’esperienza digitale personalizzata ai suoi fruitori. L’integrazione di una chat bot con intelligenza artificiale può fornire le prime risposte alle richieste di aiuto che implicitamente i clienti fanno accedendo ai portali della salute. La nuova generazione di chat bot è in grado di comprendere i quesiti e fornire risposte come se dall’altra parte ci fosse una persona reale. In questo modo, i clienti della farmacia possono ottenere le informazioni di cui hanno veramente bisogno in modo rapido ed efficiente, migliorando la loro esperienza sul sito web. Inoltre, secondo una ricerca del 2021 condotta da Juniper Research, entro il 2026 le chatbot genereranno risparmi per le attività per un totale di 10 miliardi di dollari all’anno.

Non va dimenticato di promuovere il sito web anche sui social media e attraverso la comunicazione digitale. Questi canali possono aiutare a raggiungere un pubblico più ampio e attirare nuovi clienti. Inoltre, serve un piano contenuti rilevante per fornire informazioni utili, combattere il fenomeno fake news portando la professionalità del farmacista nel digitale.

Un sito web innovativo e ben progettato può fare la differenza per la farmacia. Con le tecnologie e gli strumenti giusti è possibile creare un’esperienza digitale personalizzata e accattivante, generando un importante ritorno in termini economici ma anche di fiducia.

 

Siete curiosi di approfondire un progetto digitale per la vostra farmacia? Saremo lieti di ascoltarvi! Inviateci un messaggio a farmaciaintelligente@nlds.it

(Visited 255 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

  Iscriviti per non perderti i dati più aggiornati del mercato della farmacia

AUTORI


Giorgio Cannistrà

Direttore commerciale di New Line DS. Dal 2007 ha svolto per le maggiori aziende del settore ruoli commerciali e di sviluppo del punto vendita farmacia. Dal 2016 in New Line DS segue la digitalizzazione della comunicazione e le soluzioni di customer experience. Appassionato di enigmistica cerca e trova soluzioni.

Linkedin


Federico Attore

Formatore e consulente di comunicazione, esperto di personal branding. Appassionato dell’innovazione nella comunicazione digitale, passione per cui interviene a seminari, corsi e svolge coaching personalizzati. Crede nel valore delle soft skill come elemento strategico per indirizzare positivamente il cambiamento in corso.

Linkedin

Twitter