Apoteca Natura fa il suo ingresso nell’Unione Europea delle Farmacie Sociali

Apoteca Natura fa il suo ingresso nell’Unione Europea delle Farmacie Sociali

Apoteca Natura, network internazionale che conta oltre 1000 farmacie collocate in Italia, Spagna e Portogallo, entra a far parte dell’Unione Europea delle Farmacie Sociali. UEFS è un’associazione nata nel 1961, con sede a Bruxelles, che raggruppa organizzazioni nazionali di 8 diversi Paesi.

Quasi 2500 farmacie sociali, mutualistische, municipali, cooperative e affini fanno parte di UEFS con l’obiettivo di valorizzarne il ruolo economico-sociale, partecipare alla promozione legislativa e sostenere lo sviluppo e la tutela di un settore di fondamentale interesse per le comunità.

In particolare, l’Unione Europea delle Farmacie Sociali è impegnata a livello comunitario nel diffondere l’accesso a servizi farmaceutici di alto livello attraverso tre azioni-cardine: indipendenza e qualità del lavoro dei farmacisti, da ottenere attraverso un lavoro costante di formazione; garanzia dell’accessibilità di tali servizi a tutta la popolazione; accessibilità economica dei servizi, che comprenda una giusta remunerazione del lavoro del farmacista. Obiettivi formalizzati in 6 dichiarazioni di impegno in una Carta.

«Siamo lieti di essere stati accolti all’interno di UEFS» ha commentato Massimo Mercati, Amministratore Unico di Apoteca Natura «dove speriamo di poter portare il nostro contributo e la nostra competenza. Siamo un network internazionale di farmacie diffuso in tre Paesi europei. Promuoviamo da sempre un modo di fare farmacia fortemente orientato alla risoluzione delle esigenze di salute della persona, nel rispetto dell’organismo dell’uomo e dell’ambiente in cui vive, grazie alla costante formazione dei farmacisti affiliati. La consonanza di visione con i valori promossi da UEFS ha reso questa adesione del tutto naturale».

La promozione di una farmacia solidale e a servizio della comunità è infatti una mission di Apoteca Natura che nel 2018 è diventato il primo network di farmacie a costituirsi in Società Benefit, inserendo nel proprio statuto delle finalità di interesse sociale e ambientale. A questo si aggiunge l’ottenimento della certificazione B Corp, rilasciata dall’ente internazionale B Lab.

Raggiunto da PharmaRetail, il Direttore Generale di Apoteca Natura, Gianluca Strata, ha aggiunto: «In generale, l’obiettivo dell’adesione alla rete UEFS per Apoteca Natura è quello di contribuire allo sviluppo di tale rete con il proprio posizionamento orientato al bene comune, che si traduce in una farmacia con una forte vocazione socio-sanitaria, in cui tutto il personale è costantemente formato per seguire il percorso di salute della persona, dalla fase iniziale di informazione e prevenzione, alla gestione delle cronicità e del follow-up, seguendo protocolli di consiglio e di servizio certificati da medici e società scientifiche».

Con l’adesione all’organizzazione, Massimo Mercati e Gianluca Strata entreranno a far parte del Consiglio Direttivo di UEFS. Infine, quattro rappresentanti dei paesi in cui la rete è presente prenderanno parte ai lavori dell’Assemblea Generale.

(Visited 197 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia