Uniapotek: la neonata joint venture fra Neoapotek e Unifarco

Uniapotek: la neonata joint venture fra Neoapotek e Unifarco

È di pochi giorni fa l’annuncio della partnership tra NeoApotek, il network a cui faranno capo entro il 2022 circa 200 farmacie di proprietà, e Unifarco, società fondata e formata da farmacisti che crea e distribuisce prodotti cosmetici, nutraceutici, dermatologici, di make-up e dispositivi medici.

Una joint venture che arriva un anno dopo quella siglata a maggio 2021 da NeoApotek e Apoteca Natura. Nella nuova società Uniapotek, NeoApotek è socia con il 70% e il restante 30% è in capo a Unifarco.

 Un’operazione, si legge nel comunicato che annuncia la partnership, “perfettamente in linea con l’impegno di NeoApotek per costruire “la farmacia del futuro”: un centro di riferimento sul territorio che rende ancora di più accessibili alle comunità i servizi sanitari, con l’obiettivo di ridurre il carico sulle strutture ospedaliere. Una direzione di crescita che, soprattutto nella prospettiva post-pandemia, è strategica per creare una rete di “hub” della salute che soddisfi rapidamente le necessità dei cittadini”.

«Questa partnership è l’evoluzione naturale di un dialogo con Unifarco dal quale è emersa la forte condivisione di un modello di farmacia fondato sulla professionalità del farmacista» ha commentato Andrea Riva, Amministratore Delegato di NeoApotek «Conosciamo il valore delle farmacie per il territorio e siamo fiduciosi che da questa unione possa nascere un network di farmacie in grado di amplificare e rendere ancora più capillari i servizi ai cittadini, permettendo di preservare il DNA delle farmacie. Con questa operazione alle farmacie-clienti di Unifarco che intendono cedere il controllo, viene offerta un’alternativa di sviluppo futuro nel rispetto della tradizione e l’opportunità di consolidare il proprio potenziale all’interno del nostro network.»

«Abbiamo esaminato diverse ipotesi per identificare una strada e un partner in grado di rispondere efficacemente, e insieme a noi, alla sfida che le farmacie indipendenti devono affrontare con l’ingresso sempre più consistente delle grandi catene private sul mercato»  spiega Luigi Corvi, Sales &Marketing Vice President Unifarco: «UniApotek è una joint-venture strategica tra aziende che vogliono bene alla farmacia tradizionale, nata  per poter affiancare quei titolari che hanno puntato sul ruolo differenziante di Unifarco e che vogliono cedere in toto o in parte la loro attività, permettendoci di rimanere partner fondamentali di queste farmacie e per supportare tutte le nostre farmacie indipendenti nel migliorare le condizioni di acquisto di prodotti e servizi”.

(Visited 378 times, 4 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia