Farmacia: il fattore prezzo non è il driver principale della domanda rivolta al canale

Farmacia: il fattore prezzo non è il driver principale della domanda rivolta al canale

Dal punto di vista delle scelte dei consumatori, la farmacia, nel corso di questo ultimo anno segnato da un aumento rilevante dei prezzi generali, ha rappresentato un’eccezione. Il bisogno di cura, ma in generale anche di benessere, ha vinto sui rincari che in misura minore o maggiore, a seconda dei periodi, e anche degli specifici mercati, si sono avvertiti anche in farmacia. Il fattore prezzo non si configura come la determinante principale della domanda rivolta al canale. Ne abbiamo parlato nella nostra rubrica Monitor Inflazione che, mese per mese, a partire da ottobre 2022 ha seguito l’andamento dell’inflazione in farmacia.

In questa analisi approfondita pubblicata su Partnership, la rivista cartacea di Alliance Health Care Italia, Viki Nellas, responsabile area ricerche New Line Ricerche di Mercato, fa il punto sugli esiti dell’inflazione in farmacia negli ultimi mesi.

 

(Visited 159 times, 1 visits today)