La farmacia recupera terreno nella settimana 10: segno più per il Farmaco Rx, in risalita Automedicazione e Dermocosmesi

Dati aggiornati al: 10 Marzo 2024

La farmacia recupera terreno nella settimana 10: segno più per il Farmaco Rx, in risalita Automedicazione e Dermocosmesi

La settimana 10 dell’anno (4-10 marzo) è positiva per il giro d’affari della farmacia. Da più di un mese ormai si alternano brusche discese e salite ma nessun exploit che riesce a fare decollare il canale.

Il Monitoraggio di New Line Ricerche di Mercato delinea un’istantanea in cui il dato globale delle vendite in farmacia è appunto ancora in area negativa anche se guadagna circa 4 punti sulla settimana precedente (-2,7%). In risalita sia il Farmaco Etico, che torna ad avere il segno più e recupera circa 4 punti (+1,4%), che la Libera Vendita che cresce di più di 3 punti (-8,7%).

(Visited 412 times, 1 visits today)

GLOBALE

 

È una settimana in risalita anche per il dato degli ingressi in Farmacia: il differenziale rimane ancora negativo ma guadagna circa 2 punti sulla scorsa settimana (-2,1%).

(Visited 412 times, 1 visits today)

FARMACO RX

Buoni i dati del Farmaco su Prescrizione che cresce di circa 4 punti e riconquista il segno più (+1,4%). Le dinamiche sono positive per i mercati più significativi legati a esigenze croniche di terapia, come i prodotti del Sistema Cardiovascolare (+3,3%) e del Sistema Nervoso (+2,5%) in rimonta rispettivamente di più di 4 punti. Segnali di ripresa, anche se più altalenante, anche all’interno dell’area di cura più acuta: i Gastrointestinali recuperano circa 6 punti sulla scorsa settimana e registrano un risultato flat (-0,2%), risalgono di circa 2 punti (-3,4%) gli Antidolorifici, senza però smarcarsi dall’area negativa. Risultati ancora con il segno meno ma in ripresa anche per Antipiretici (-5,4%) e Antibiotici (-7,7%), che recuperano rispettivamente quasi 5 punti e più di 2 punti, mentre guadagnano circa 2 punti sulla settimana precedente i prodotti del Sistema Respiratorio (-3,8%).

(Visited 412 times, 1 visits today)

LIBERA VENDITA

La seconda settimana di marzo segna un rialzo anche per la Libera Vendita, che recupera il terreno perso la scorsa settimana e passa da -12,1% a -8,7%. Cresce di più di 2 punti l’Automedicazione, che chiude la settimana a -5,6% e di quasi 4 punti la Dermocosmesi che questa settimana si assesta su un differenziale di -3,8%. Dinamica ancora in lieve calo, invece, per la Veterinaria, che scende di 1 punto e registra un trend di -2,6%.

(Visited 412 times, 1 visits today)

AUTOMEDICAZIONE

Recupera i punti persi la scorsa settimana l’Automedicazione che chiude la settimana a -5,6%. Risalgono di più di 1 punto gli Antidolorifici (-6,2%), mentre viaggiano ancora sulla doppia cifra negativa i prodotti del Sistema Respiratorio anche se guadagnano circa 4 punti (-11,4%). Settimana in crescita anche per i prodotti del Sistema Gastrointestinale (-4,6%) e per i Probiotici (-9,3%), entrambi in aumento di circa 2 punti.

(Visited 412 times, 1 visits today)

Escono gradualmente dalla stagione i mercati caratteristici dell’Autunno/Inverno, che nel complesso hanno sofferto il confronto con le dinamiche eccezionali della stagione 2022-2023 e non sono mai riusciti a colmare il gap rispetto alle prestazioni dello scorso anno.

Progressivamente si iniziano a delineare all’interno del canale i primi segnali di crescita dei mercati più tipici della stagione primaverile, che verranno presi in considerazione nel Monitor New Line a partire dalla loro entrata in stagione – anche in funzione dello stabilizzarsi di condizioni metereologiche favorevoli.

(Visited 412 times, 1 visits today)

DERMOCOSMETICA

In rimonta di quasi 4 punti, ma ancora in area negativa, la dinamica della Dermocosmesi, che chiude la settimana a -3,8%. Progressiva risalita per alcuni segmenti significativi del comparto, come Trattamenti Viso (-2,3%) e Trattamenti Corpo (-6,6%) che crescono rispettivamente di circa 4 e quasi 3 punti ma rimangono ancora in territorio negativo. Ottima settimana per il segmento di Maquillage, che recupera più di 6 punti (+5,2%), mentre riporta un rialzo più modesto il segmento di Igiene Corpo (-5,7%) che guadagna meno di 2 punti.

(Visited 412 times, 1 visits today)

 

 

 

 

Indice di stagionalità: esprime l’andamento delle vendite (in confezioni) del mercato in relazione alle vendite medie settimanali degli ultimi due anni solari. Un indice con un valore pari o superiore a 110 determina l’entrata in stagione di un determinato mercato.

(Visited 412 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

  Iscriviti per non perderti i dati più aggiornati del mercato della farmacia