New Line RDM: l’anno inizia faticosamente per il canale farmacia

Dati aggiornati al: 8 Gennaio 2023

New Line RDM: l’anno inizia faticosamente per il canale farmacia

Il 2023 poteva iniziare meglio per il canale. La prima settimana di gennaio chiude infatti con un globale al -23,8% secondo il monitoraggio di New Line Ricerche di Mercato. Il principale imputato del calo delle vendite in farmacia è il comparto dei Sanitari che risulta molto in perdita rispetto al 2021, ma non dimentichiamoci che ci confrontiamo con un periodo del tutto eccezionale, ovvero quello del boom di Omicron e della straordinaria domanda dei prodotti del paniere Covid. Però in questa settimana concorrono a trascinare in basso il canale anche i farmaci su prescrizione (-7,1 a volumi) che nel corso di tutto il 2022 non avevano mai toccato risultati così negativi.

(Visited 817 times, 1 visits today)

GLOBALE

 

 

Gli ingressi in farmacia non accennano a invertire la rotta e il trend rimane invariato rispetto alla settimana scorsa (-23,9%). Siamo lontani dai numeri del 2021, quelli delle lunghe file davanti alle farmacie.

(Visited 817 times, 1 visits today)

FARMACO RX

In deciso calo in questa settimana anche i Farmaci su Prescrizione che rispetto all’anno precedente segnano -7,1% a volumi (la settimana scorsa, l’ultima di dicembre, si erano fermati a 2,4%). I risultati meno felici all’interno del comparto sono quelli dei farmaci gastrointestinali (-13,7%) e dei farmaci per il sistema cardiovascolare (-10,0%).

(Visited 817 times, 1 visits today)

LIBERA VENDITA

In ulteriore discesa rispetto alla settimana scorsa è anche la Libera Vendita che segna un trend a volumi estremamente negativo: -33,6%. Numeri negativi a doppia cifra per le categorie dei Sanitari e dei Servizi (principalmente composta dai tamponi per Covid-19) che registrano trend pari rispettivamente a -69,9% e -88,7%.

(Visited 817 times, 1 visits today)

AUTOMEDICAZIONE

L’unico spiraglio arriva dall’Automedicazione (+3,5%) che è sostenuta principalmente dai prodotti per la cura del sistema respiratorio (+12,3%).

(Visited 817 times, 1 visits today)

TRATTAMENTI PER LA TOSSE

Inizio del nuovo anno in flessione anche per il mercato della Tosse che cala rispetto alla settimana passata, pur mentendosi ben al di sopra della stagione scorsa. Il trend stagionale continua a confermare l’andamento positivo che il mercato ha avuto nell’autunno-inverno 2022 rimanendo ampiamente in area positiva (+54,6%).

(Visited 817 times, 1 visits today)

TRATTAMENTI PER LA GOLA

Si muove in modo analogo il mercato dei prodotti per la Gola che flette rispetto alla settimana passata restando comunque posizionato al di sopra dei livelli della stagione 2021-2022. Il trend stagionale è sempre ampiamente positivo (+35,0%).

(Visited 817 times, 1 visits today)

ANTIPIRETICI

Inizio anno non tanto fortunato anche per il mercato degli Antipiretici che comincia il 2023 in flessione e, per la prima volta dall’inizio di novembre, scende al di sotto dei livelli della stagione passata. Il trend stagionale è tuttavia ancora in area più che positiva (+14,3%) a testimonianza di una stagione particolarmente reattiva.

 

 

(Visited 817 times, 1 visits today)

DECONGESTIONANTI NASALI

In leggero calo anche i Decongestionanti nasali che seguono l’andamento della stagione passata mantenendosi però a livelli più alti. Il trend stagionale a volumi è positivo:  +9,2%.

(Visited 817 times, 1 visits today)

DERMOCOSMETICA

È terminato il periodo dei doni natalizi, spesso associati a prodotti dermocosmetici, ma in questa settimana si mantiene comunque stabile la Dermocosmetica segnando +0,7% a volumi. Le performance migliori sono quelle dei trattamenti per il viso (+9,2%) e della sfera del make-up (+32,3%).

(Visited 817 times, 1 visits today)

TRATTAMENTO MANI

Inizio anno faticoso anche per il mercato dei Trattamenti per le mani che infatti resta posizionato sotto i livelli della stagione passata. Il trend stagionale è in area negativa e non lascia dubbi sulle difficoltà che sta affrontando il mercato (-21,2%).

(Visited 817 times, 1 visits today)

 

 

 

 

Indice di stagionalità: esprime l’andamento delle vendite (in confezioni) del mercato in relazione alle vendite medie settimanali degli ultimi due anni solari. Un indice con un valore pari o superiore a 110 determina l’entrata in stagione di un determinato mercato.

(Visited 817 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia