Settimana 26: il Covid torna protagonista delle vendite in farmacia e aumentano gli ingressi

Dati aggiornati al: 3 Luglio 2022

Settimana 26: il Covid torna protagonista delle vendite in farmacia e aumentano gli ingressi

La recrudescenza dei contagi Covid si riflette in modo massiccio sui risultati del canale dell’ultima settimana (la 26 dell’anno, terminata il 3 luglio). Il report di New Line RDM inquadra un trend positivo (+4.0%) trainato dalle sezioni del farmaco (soprattutto da banco ma anche da quello su prescrizione medica), dai sanitari e dal servizio tamponi, specchio evidente di un nuovo aumento della domanda di prodotti e servizi legati alla pandemia.

(Visited 468 times, 1 visits today)

GLOBALE

 

Un vero e proprio balzo per i tamponi di autodiagnosi che per tre settimane consecutive sono cresciuti del 50% (trend sulla settimana precedente). Il servizio di somministrazione dei tamponi aumenta con tassi meno straordinari ma comunque decisamente importanti: in media del +30% (ancora nel confronto con la settimana precedente).

(Visited 468 times, 1 visits today)

 

Anche in questi ultimi sette giorni sono in aumento gli ingressi che crescono sia rispetto la settimana precedente (+4.5%) sia rispetto allo stesso periodo del 2021 (+8.2%).

(Visited 468 times, 1 visits today)

FARMACO RX

Se i farmaci su prescrizione registrano +1.5%, sono in particolare i prodotti come antipiretici, antibiotici, analgesici e prodotti per la cura del sistema respiratorio, ovvero riconducibili ai sintomi più comuni dell’ultima variante Covid, a mettere a segno trend a doppia cifra.

(Visited 468 times, 1 visits today)

LIBERA VENDITA

Il boom di contagi soffia anche sulla libera vendita: il trend di prodotti e servizi dell’area commerciale  sul 2021 è +7.8%. Un aumento robusto sostenuto dalla continua ascesa dell’automedicazione ma anche dal servizio tamponi e dal comparto sanitari. Al netto di queste due aree, il trend infatti quasi si dimezza, abbassandosi al +4.2%.

(Visited 468 times, 1 visits today)

AUTOMEDICAZIONE

Trend ancora a doppia cifra per l’automedicazione che cresce del +11.7%. Anche in questa sezione spiccano i prodotti per la cura dei sintomi più comuni del Covid come febbre, tosse, mal di gola, mal di testa, dolori muscolari e astenia con trend molto positivi. Più che raddoppiati per esempio i trend dei prodotti per la tosse e dei prodotti per il rafforzamento delle funzioni immunitarie.

(Visited 468 times, 1 visits today)

SALI MINERALI

Trend stagionale ancora positivo (+7.2%) per i Sali minerali che nell’ultima settimana si allinea con i volumi delle settimane delle precedenti stagioni.

(Visited 468 times, 1 visits today)

INSETTOREPELLENTI

Stabili le vendite degli Insetto Repellenti (costituito da repellenti e dopo puntura) rispetto alla settimana scorsa, ma più alte rispetto al 2021. E il trend stagionale che rimane decisamente positivo (+43.9%).

 

 

(Visited 468 times, 1 visits today)

ECTOPARASSITARI

Trend sempre invece decisamente negativo (-8.1%) per il mercato degli Ectoparassitari che non sembra agganciare la stagione.

(Visited 468 times, 1 visits today)

DERMOCOSMETICA

Un’altra settimana infelice per la Dermocosmetica: anche in questi ultimi sette giorni i numeri sono decisamente negativi con un trend di -6.5%. Praticamente tutti i prodotti mostrano un calo della domanda con l’eccezione del make up e del trattamento delle unghie che tuttavia crescono debolmente.

(Visited 468 times, 1 visits today)

SOLARI

Trend stagionale ancora positivo per il Mercato dei Solari (composto da prodotti per la protezione solare e doposole), anche se assistiamo a un progressivo calo della domanda nelle ultime settimane, dopo le ottime performance di maggio e giugno.

(Visited 468 times, 1 visits today)

CURA DEI PIEDI

È allineato al 2021 il mercato dei prodotti legati alla cura dei piedi (composto da prodotti curativi di calli e vesciche e smalti) ma grazie all’aumento della domanda nelle settimane precedenti, la stagione rimane ancora in area positiva.

(Visited 468 times, 1 visits today)

 

 

 

 

Indice di stagionalità: esprime l’andamento delle vendite (in confezioni) del mercato in relazione alle vendite medie settimanali degli ultimi due anni solari. Un indice con un valore pari o superiore a 110 determina l’entrata in stagione di un determinato mercato

(Visited 468 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia