zona2

La farmacia nell’ultima settimana è sempre più in salute: bene Automedicazione e Dermocosmetica, ma non solo

Il mese di giugno continua ad essere positivo per il canale Farmacia. Dal flash settimanale di New Line RDM emerge che, anche negli ultimi sette giorni, il trend a confezioni segna un incremento del +7,5% rispetto al 2020 e raggiunge i livelli di vendita simili a quelli riscontrati nella stessa settimana del 2019. Continua a leggere

In Europa, più fiducia nei farmacisti che nella politica: il rapporto Stada

Sicuramente la pandemia ha cambiato molte cose nel presente e aprirà a scenari futuri difficilmente prevedibili solo un anno fa. Una recente ricerca ha analizzato in che termini il Covid-19 ha cambiato il rapporto dei cittadini europei con la propria salute e come si è modificata la loro fiducia nei confronti del sistema sanitario.

Continua a leggere

A Firenze, la “Fabbrica dell’aria” in farmacia, la sostenibilità la nuova frontiera della farmacia? Il commento di Massimo Mercati

Il 15 maggio la prima Fabbrica dell’Aria™ è arrivata in farmacia. Si tratta di un progetto fortemente voluto da Apoteca Natura, realizzato a Firenze in una delle Farmacie Fiorentine A.Fa.M. in occasione della ristrutturazione della Farmacia Comunale Europa. Continua a leggere

Vaccinazioni di massa e riaperture, anche nell’ultima settimana continua la risalita del canale farmacia

Inizio di giugno positivo per il canale Farmacia che, negli ultimi 7 giorni, mostra un trend del +5,3% rispetto al 2020 e del +3,7% rispetto al 2019 se si considera il trend per singola giornata lavorativa (nel 2019 è presente un giorno lavorativo in più rispetto alle settimane del 2020 e 2021). Lo rivela il consueto flash settimanale di New Line Ricerche di Mercato. Continua a leggere

Integratori alimentari: nuovi consumatori ma la farmacia rimane il luogo privilegiato di acquisto

L’effetto Covid si fa sentire anche nel mercato degli integratori che nel 2020 è cresciuto e ha acquistato quasi il 12% di nuovi consumatori.

 

Per identificare motivazioni e comportamenti d’acquisto di chi li utilizza, Integratori Italia, associazione di categoria aderente a Confindustria e parte di Unione Italiana Food, ha commissionato a Kantar una ricerca: l’analisi sull’impatto del Covid-19 evidenzia come la preoccupazione sanitaria abbia portato a un cambiamento nelle modalità di acquisto e a una maggiore attenzione alla salute.

Continua a leggere

New Line RDM, il flash degli ultimi sette giorni in farmacia: trend positivi per tutti i mercati principali

Anche nell’ultima settimana il mese di maggio continua a mostrarsi positivo per il canale Farmacia rispetto al 2020, con un trend del +6,7%, anche se i livelli restano ancora al di sotto dei volumi che erano stati registrati nel 2019. A questo risultato contribuisce maggiormente il Farmaco Rx che mostra una crescita del +10,8% rispetto allo scorso anno, mentre il Commerciale registra un leggero incremento (+0,7%), che diventa più significativo se depurato dalla componente dei Sanitari (+11,7%), ora più diffusi anche in altri canali rispetto all’inizio della pandemia. Continua a leggere

Ultimi giorni in farmacia, il confronto con il 2020 a segno +, ancora in crescita l’Rx

Dal focus settimanale di New Line RDM, vediamo che l’inizio di maggio parte in ripresa per il canale Farmacia, con un trend del +1,1% rispetto alla corrispondente settimana del 2020, ma i livelli restano ancora al di sotto dei volumi che erano stati registrati nel 2019. Continua a leggere

Data Driven, Omnicanalità, People as purpose, Loyalty, Custerizzazione, Customer Experience, Digital Marketing: tutte le trasformazioni del mondo farmacia

La seconda tappa del percorso di incontri e di approfondimenti sull’evoluzione del rapporto Cliente – Farmacista organizzato da IKN Italy e Retail Institute Italy, si è svolta il 7 maggio con il webinar Digital Innovation e personalizzazione per una migliore customer experience. Continua a leggere

GDO: il boom dell’e-Commerce a un anno dalla pandemia continua, quali sono le prospettive?

Prima dell’emergenza sanitaria, nel largo consumo l’online rappresentava una forma di acquisto marginale, destinata a utenti molto digitalizzati. Il Coronavirus ha generato un balzo a tre cifre, ma il boom non solo non si è esaurito, ma ha continuato la sua corsa. Lo testimonia un recente studio studio della società di ricerche di mercato e analisi IRI, che ne ha analizzato l’evoluzione a più di un anno dallo scoppio della pandemia. Continua a leggere