Settimana 40: l’Rx soffia ancora sul canale (+4,5% a volumi) e la Libera Vendita torna in positivo

Dati aggiornati al: 9 Ottobre 2022

Settimana 40: l’Rx soffia ancora sul canale (+4,5% a volumi) e la Libera Vendita torna in positivo

L’ultima settimana (3-9 ottobre) interrompe finalmente il ciclo negativo in farmacia. I dati che arrivano dall’analisi di New Line Ricerche di Mercato ci consegnano un trend a volumi del +2,9%.

Vincono i prodotti legati alla cura: in primis ancora il farmaco su prescrizione e, nella categoria della Libera Vendita, l’Automedicazione con un balzo a volumi del +8,3%. Ma in questa settimana contribuisce a far ritornare in positivo l’area Out of Prescription anche la Dermocosmetica, con un trend pari al +2,9%.

(Visited 322 times, 1 visits today)

GLOBALE

 

 

Buone notizie anche sul fronte ingressi che negli ultimi sette giorni superano i livelli dell’anno passato e registrano un trend positivo pari a +4,7%.

(Visited 322 times, 1 visits today)

FARMACO RX

Il comparto dei farmaci su prescrizione si conferma anche in questa settimana un volano delle vendite nel canale con una crescita a volumi del +4,5%.

Prosegue il contributo positivo degli antibiotici (+19,1%) e degli antidolorifici (+14,0%) e per la seconda settimana consecutiva i prodotti per la tosse e per la gola mettono a segno trend a doppia cifra, complici i disturbi da raffreddamento e i casi di Covid (tosse +58,6%, gola +60,3%).

(Visited 322 times, 1 visits today)

LIBERA VENDITA

In ripresa anche la Libera Vendita: dopo il picco negativo di -4,6% della settimana passata risale fino a +1,5%. Sostiene il comparto in maniera robusta l’Automedicazione ma fa bene anche la Dermocosmetica mentre calano tutte le altre categorie.

(Visited 322 times, 1 visits today)

AUTOMEDICAZIONE

Il trend settimanale a volumi dell’Automedicazione è decisamente positivo (+8,3%): crescono gli antidolorifici con un trend a doppia cifra (+10,6%) e i prodotti per la cura dei disturbi da raffreddamento come i decongestionanti nasali (+18,3%), i prodotti per la tosse (+43,3%) e per la gola (+36,4%).

(Visited 322 times, 1 visits today)

ANTICADUTA

Si allinea all’andamento della settimana passata il Mercato dell’Anticaduta (composto da prodotti sia di automedicazione che dermatologici come fiale, lozioni per la prevenzione della caduta dei capelli). Ma continua la sua stagione sottotono rispetto al 2021 e il trend stagionale è sempre negativo (-5,7%).

(Visited 322 times, 1 visits today)

DECONGESTIONANTI NASALI

Il Mercato dei Decongestionanti Nasali rimane invece stabilmente posizionato sopra i livelli del 2021. Il trend stagionale sottolinea l’andamento positivo di quest’anno e l’anticipato ingresso in stagione, segnando un +8,3%.

(Visited 322 times, 1 visits today)

ANTIPIRETICI

In questa settimana cresce ancora il Mercato degli Antipiretici, con indici di oltre 30 punti sopra i livelli della stagione passata. Il trend stagionale rimane largamente positivo (+9,5%).

 

 

(Visited 322 times, 1 visits today)

DERMOCOSMETICA

Settimana positiva anche per la Dermocosmetica che sfiora il +3% (+2,9%). La spinta viene soprattutto dal mercato dei Trattamenti Viso e del Make-Up, che sostengono la categoria con contributi alla crescita decisi: +1,1% per i Trattamenti Viso e +0,8% per il Make-Up. Da notare però che i segnali positivi nell’ultima settimana sono diffusi tra le varie categorie della Dermocosmesi.

(Visited 322 times, 1 visits today)

ANTIPEDICULOSI

Trend ancora a doppia cifra per il Mercato dell’Antipediculosi che continua a crescere in questa stagione svettando sopra i livelli del 2021. Il trend stagionale si mantiene a doppia cifra e arriva al +18,5%. Non va però dimenticato che le dinamiche del mese di ottobre 2021 erano impattate dalle misure di isolamento che riguardavano una grossa fetta di studenti come conseguenza dell’aumento dei contagi Covid.

(Visited 322 times, 1 visits today)

MAKE-UP

In ulteriore crescita il Mercato del Make-Up (composto da prodotti per la cura del viso, delle unghie e delle labbra) che supera i livelli della stagione 2021 e prosegue nel suo periodo positivo segnando un trend stagionale pari al +5,6%.

(Visited 322 times, 1 visits today)

 

 

 

 

Indice di stagionalità: esprime l’andamento delle vendite (in confezioni) del mercato in relazione alle vendite medie settimanali degli ultimi due anni solari. Un indice con un valore pari o superiore a 110 determina l’entrata in stagione di un determinato mercato.

(Visited 322 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia