#ALTUOFIANCO: consigli per pazienti oncologiche

#ALTUOFIANCO: consigli per pazienti oncologiche

L’impegno delle farmacie per la cura del paziente oncologico è una realtà in espansione (ne abbiamo parlato in precedenza nell’articolo sulla farmacia oncologica). La prossimità dell’esercizio e la disponibilità a erogare consigli del farmacista permettono di affrontare e risolvere problemi considerati minori, come quelli della sensibilizzazione della pelle, ma che possono avere un notevole impatto sulla qualità di vita.


Il progetto #ALTUOFIANCO

In questo contesto si inserisce, il progetto #ALTUOFIANCO, promosso da La Roche-Posay, azienda specializzata nei trattamenti della pelle sensibile e da anni attiva nel campo della prevenzione del melanoma, che coinvolgerà oltre 2.500 farmacie su tutto il territorio nazionale.

Dal 19 al 24 novembre 2018, in farmacia sarà possibile ricevere consigli dermatologici sulla pelle sensibilizzata da trattamenti oncologici. L’elenco delle farmacie aderenti all’iniziativa #ALTUOFIANCO sarà disponibile sul sito: www.larocheposay.it.

Simbolo dell’iniziativa è uno smalto della linea di colore BLU che oltre a essere il colore iconico della marca, in cromoterapia ha proprietà calmanti, è in grado di influire sulla frequenza del battito cardiaco e di rilassare il corpo, allontanando il senso di ansia.

Sempre nella stessa settimana, saranno distribuiti bracciali con il logo dell’iniziativa per rendere tutti “ambassador” di un forte messaggio di attenzione alle persone in cura.

Partner dell’iniziativa è l’associazione Incontra Donna Onlus è, infatti, un’Associazione no profit attiva nel campo della prevenzione del tumore al seno, in grado di fornire alle donne aiuti concreti durante il percorso di diagnosi e cura e un sostegno, attraverso incontri informativi e ludici, affinché non si sentano abbandonate nel “dopo” e possano creare una rete di relazioni e contatti.

L’Oréal Italia S.p.A. sosterrà l’Associazione con un’erogazione liberale.

(Visited 77 times, 1 visits today)
LA NOSTRA NEWSLETTER

Iscriviti per non perderti gli ultimi dati del mercato della farmacia