Marketing

Esperienza d’acquisto: che cosa è cambiato con l’emergenza Covid-19?

La natura senza precedenti della pandemia e i profondi cambiamenti che sta causando, devono portare i professionisti del marketing a una riflessione su ciò che il consumatore nella prossima normalità penserà, sentirà, dirà e farà: lo afferma la società internazionale di consulenza McKinsey. Il coronavirus ha cambiato molte abitudini dei consumatori e le aziende devono tenerne conto. Gli acquisti online sono cresciuti e cresceranno, togliendo vendite ai negozi fisici. In particolare, analizzando come si evolverà il negozio fisico, pur riferendosi a categorie diverse dalla farmacia, si sottolinea che i punti vendita non potranno semplicemente riprendere da dove avevano lasciato. Continua a leggere

Influencer e lockdown: come utilizzare i social anche durante un’emergenza sanitaria

In questa fase, le vendite online in tutti i settori hanno visto aumenti anche a tre cifre, ma che cosa è successo nel mondo dei social durante il lockdown? E quanto gli influencer sono stati in grado di orientare gli acquisti? Alcuni di loro, per esempio, hanno avuto un ruolo sociale fondamentale, diffondendo messaggi positivi e di sensibilizzazione sociale o avviando importanti iniziative benefiche. Cerchiamo di capire come si sono mossi. Continua a leggere

Farmacie online: come funziona il diritto di recesso?

Tra le peculiarità che caratterizzano il digital retail una delle principali è sicuramente la possibilità di ripensare all’acquisto effettuato online, che la legge accorda ai consumatori.

Garantire ai clienti il diritto di recesso, regolato dal Codice del Consumo (art. 52 e ss.) è, pertanto, uno degli obblighi che incombe sui merchant e che deve essere fatto presente prima dell’acquisto.

Come funziona il diritto di recesso? Continua a leggere

Influencer Marketing in Farmacia: perchè può funzionare

Non diciamo niente di nuovo ricordando che il settore farmaceutico è in continua evoluzione e le logiche di acquisto e di vendita stanno rendendo la competitività del mercato sempre maggiore.

Riduzione della spesa pubblica, margini sul farmaco etico e parziale liberalizzazione della vendita dei farmaci da banco stanno modificando lo scenario. L’offerta a cui i consumatori possono accedere si presenta molto variegata e tra farmacie, parafarmacie e acquisto di farmaci online c’è l’imbarazzo della scelta. Continua a leggere

Strategie per costruire un’esperienza d’acquisto omnichannel

Che cosa significa progettare un’esperienza d’acquisto omnichannel? Come si comportano i consumatori e quali strategie adottano le aziende italiane?

Queste e altre domande sono state al centro del Convegno del 5 dicembre “Facciamo strike con l’Omnichannel Customer Experience: abbattere le barriere si può!”, in cui sono stati presentati i risultati della Ricerca dell’Osservatorio Omnichannel Customer Experience della School of Management del Politecnico di Milano. Continua a leggere

Farmacie Digitali: fare e-commerce senza rischi

Sono passati cinque anni dal decreto che ha consentito alle farmacie la possibilità di aprire uno store digitale per la vendita online di farmaci senza obbligo di ricetta medica (SOP) e di farmaci di automedicazione o “da banco” (OTC).

La regolamentazione (di cui alla Direttiva 2011/62/UE del Parlamento Europeo e del Consiglio, che ha modificato il D.lgs. 2019/2006) ha anche introdotto gli adempimenti “speciali” che consentono agli store farmaceutici di aprire i battenti su internet, sconfessando la minaccia del commercio illegale di farmaci. Continua a leggere

Le mamme della Generazione Z: sempre connesse e orientate all’acquisto di brand sostenibili

La farmacia e il farmacista sanno da tempo che è la donna, mamma e caregiver, che acquista per tutta la famiglia. E alla mamma riservano numerose iniziative, dallo spazio online “Lo Sai Mamma?” di Federfarma, alla farmacia online dedicata, che si propone di unire l’affidabilità di una farmacia, i “consigli di una mamma” e la praticità dell’acquisto online. Anche le grandi aziende sono sempre più consapevoli delle potenzialità del marketing rivolto alle mamme quali decisori d’acquisto per le famiglie. Così le imprese investono sempre maggiori energie per raggiungerle e conquistarle. Continua a leggere

Experience Retail, nuovi modelli di valore

Si è parlato di retail e customer experience nel convegno Experience Retail,  che si è tenuto il 18 febbraio scorso a Bologna. In questo contesto emerge l’importanza di dare valore alla propria offerta attraverso nuovi processi e modelli di relazione con una grande attenzione ai servizi e allo spazio.

 

Il valore della relazione con il cliente

Dagli interventi dei relatori emerge che il consumatore incontra il retailer in più luoghi, fisici e digitali, dando per scontato che siano sempre riconosciute le sue… Continua a leggere

Retail 2019, innovazione che soddisfa tutti i desideri

Le previsioni per il 2019 sull’evoluzione del retail arrivano dalla National Retail Federation, la più grande associazione mondiale di questo settore. Al di là dell’evoluzione già in corso di tecnologie e servizi di pagamento e consegna, emerge un modo doverso di utilizzare gli spazi per offrire nuovi servizi ed esperienze ai consumatori che siano facilmente condivisibili su Instagram.

Il ruolo della tecnologia

Le tecnologie sono strumentali alla nuova concezione di retail e diventano spesso scontate. Impattano soprattutto sulla selezione e acquisto con modalità diverse: senza… Continua a leggere

Retail 2019, innovazione che soddisfa tutti i desideri

Le previsioni per il 2019 sull’evoluzione del retail arrivano dalla National Retail Federation, la più grande associazione mondiale di questo settore. Al di là dell’evoluzione già in corso di tecnologie e servizi di pagamento e consegna, emerge un modo nuovo di utilizzare gli spazi per offrire nuovi servizi ed esperienze ai consumatori che poi sono facilmente condivisibili su Instagram.

Il ruolo della tecnologia

Le tecnologie sono strumentali alla nuova concezione di retail e diventano spesso scontate. Impattano soprattutto sulla selezione e acquisto con modalità diverse:… Continua a leggere

I trend dell’e-commerce nel Largo Consumo

La nuova analisi di IRI, leader mondiale nella gestione di big data, soluzioni analitiche predittive e generazione di insight, indica otto principali trend dell’ e-Commerce su cui porre l’attenzione.

Nonostante i supermercati restino il principale canale in cui i consumatori fanno acquisti, il panormama del mercato grocery tradizionale sta evolvendo velocemente. Le vendite online, benchè in generale con peso ancora contenuto, stanno aumentando in tutta Europa, con una crescita a doppia cifra in Italia (+42%) e in Spagna (+29%) e andamenti degni di nota… Continua a leggere

Le carte regalo, sempre ma con obiettivi chiari

Le carte regalo rimangono uno degli strumenti più diffusi dal retail moderno e, dalla loro introduzione negli anni 2000, le vendite sono aumentate in modo significativo.

Givex, società canadese specializzata in sistemi di fidelizzazione, ha recentemente redatto un rapporto dove raccoglie le migliori pratiche e certifica i benefici: aumento delle vendite, maggiore brand awareness, aumento della soddisfazione del cliente e incremento del traffico online. I beneficiari della carta regalo generalmente spendono più dell’importo fissato dalla carta e accedono ad acquisti di valore superiore.

Non c’è… Continua a leggere

Amazon manda campioni omaggio e stupisce ancora

Sì, ancora una volta Amazon supera la concorrenza (Google e Facebook i maggiori antagonisti) con un programma innovativo, non tanto nella sostanza quanto nella concezione.

Il Programma Amazon Product Sampling

Ora Amazon aiuta i suoi clienti a scoprire prodotti che potrebbero interessare inviando campioni omaggio di marchi nuovi e affermati.

La stessa concezione dei consigli sui prodotti di Amazon, ma in una versione concreta che invita a provare, annusare, sentire e gustare i prodotti. Non vi è alcun obbligo di acquistare il prodotto, non è… Continua a leggere

Uno sguardo dagli USA al retail del 2019

Negli Stati Uniti si sta assistendo al fallimento di importanti retailer come Toys R’ US, Mattress Firm, Nine West, Claire’s and Sears e alla chiusura di molti punti vendita da parte di Macy’s, Foot Locker and Rite Aid (una delle principali catene di farmacie americane con vendita on-line) per menzionarne solo alcuni tra i più noti. Quello che si registra è che, a fronte di questi eventi, l’industria sta comunque crescendo. Cosa significa ciò? Il retail non muore, si trasforma

Siamo di fronte ad una… Continua a leggere

Natale, i consumi degli italiani e lo shopping online

La Deloitte Christmas Survey ha sondato le intenzioni di spesa per regali, prodotti alimentari e attività per il tempo libero di oltre 9.000 consumatori in 10 Paesi tra cui l’Italia. La previsione di una maggiore spesa tranquillizza, anche se emergono nuovi obiettivi e modalità di acquisto.

La previsione di spesa degli italiani

Nel 2018 gli Italiani dichiarano che spenderanno di più rispetto allo scorso anno: 541 Euro in media, contro i 527 Euro spesi nel 2017.

La maggior parte degli acquisti in Italia si… Continua a leggere

Over 55: una generazione attiva e social

La generazione over 55 elimina gli stereotipi legati all’avanzare dell’età: attivi, ottimisti, autonomi e molto social. Questo quanto emerge dall’indagine internazionale “Generazione 55 special”, promossa da Amplifon e condotta da Ipsos, che ha indagato il profilo, i valori, le abitudini e i comportamenti di 6.000 over 55 di 5 Paesi del mondo: Italia, Australia, Francia, Germania e Stati Uniti.

Gli italiani over 55 sono autonomi,  in salute e iperconnessi

I dati dell’indagine mettono di fronte a una nuova generazione di senior. Prima di tutto… Continua a leggere

Il viaggio senza fine del consumatore

Il cosiddetto “customer journey”, letteralmente “viaggio del consumatore”, sta diventando un’esperienza sempre più fluida e personalizzata, guidata dalle nuove tecnologie e da nuovi stili di consumo più consapevoli ed esigenti. Nel convegno “The Neverending Journey: percorsi di Brand e Consumatori” tenutosi lo scorso 22 novembre al Politecnico di Milano è stata descritta la nuova prospettiva con cui interpretare i processi di acquisto.

Un viaggio che non finisce mai

Con “Journey” oggi si intende un nuovo processo di acquisto, dove non c’è una partenza e un… Continua a leggere

Acquisti online, ai consumatori mancano servizi ed esperienza d’acquisto

Gli acquisti online sono sempre più diffusi, e aumentano i siti di e-commerce, anche nel settore farmaceutico e parafarmaceutico. Non sempre però l’esperienza di acquisto può rivelarsi del tutto soddisfacente.

È quanto risulta dalla ricerca “Consumer Propensity Study”  condotta negli Stati Uniti dalla società SAP. L’indagine ha evidenziato che a sette consumatori su dieci mancano alcuni aspetti che solo l’acquisto fisico può offrire, come per esempio i camerini di prova.

Non si tratta però dell’unica area che vede il commercio online in posizione di… Continua a leggere

Le aspettative del consumatore sono soddisfatte?

Il recente studio “Authenticity Gap Report” di FleishmanHillard ha analizzato gli elementi che incidono sulla soddisfazione delle aspettative del consumatore in 9 settori chiave dell’economia attraverso l’analisi di 81 brand e la voce di oltre 1.000 “consumatori esperti” (*) intervistati.

Quello che emerge è che in Italia i consumatori sono sempre alla ricerca di nuovi prodotti e di migliore qualità ma il loro percepito di una marca discende solo per il 50% da prodotti e servizi, l’altra metà da altri driver che vediamo più nel… Continua a leggere

Il retail che tutti desiderano sa ascoltare

I negozi fisici restano il canale preferito dal 46% dei consumatori ma qualcosa sta cambiando nel rapporto tra cliente e retailer. Cosa vogliono realmente i consumatori da un retailer? Quali sono le nuove regole d’ingaggio? Quali gli aspetti negativi dell’esperienza d’acquisto?

Il Report di Salesforce e Publicis analizza le opinioni di migliaia di consumatori internazionali, le interazioni online e il servizio di assistenza di 70 punti vendita di città metropolitane, facendo emergere aspettative e tendenze. Ecco le principali evidenze.

1. I retailer, a parità di… Continua a leggere